Partner

CESIE

Il CESIE è un Centro europeo di studi e iniziative con sede a Palermo, in Sicilia. È un’organizzazione senza scopo di lucro, apolitica e non governativa, che realizza progetti in più di 80 Paesi.
Fondato nel 2001 e ispirato all’opera e alle teorie del sociologo italiano Danilo Dolci (1924-1997), il CESIE contribuisce alla partecipazione attiva delle persone, della società civile e delle istituzioni in diverse aree tematiche, per la promozione della crescita e dello sviluppo, valorizzando sempre la diversità nel rispetto dell’etica e dello sviluppo umano.

L’organizzazione si dedica alla promozione della ricerca e dello sviluppo per incrementare e migliorare i processi di innovazione orientati al futuro in ambito educativo, sociale, economico e culturale.

EUROGEO

EUROGEO è una società scientifica internazionale, di dimensione europea, che mette in rete i geografi e coloro che si occupano di materie affini (ambiente, pianificazione, rilevamento, geotecnologie) di tutti i settori. EUROGEO è un’organizzazione internazionale senza scopo di lucro, con sede in Belgio, che si propone di sviluppare, sostenere e promuovere politiche volte a far progredire lo stato della geografia; stabilire e promuovere la cooperazione transfrontaliera; promuovere l’istruzione e la formazione in geografia da una prospettiva europea e rappresentare a livello nazionale e internazionale le opinioni dei suoi membri.

Le attività dell’associazione comprendono il sostegno ai geografi nel loro lavoro e nella loro carriera e l’insegnamento delle scienze geografiche, la cooperazione con le organizzazioni competenti, l’attività di lobbying a livello internazionale, europeo e, se del caso, nazionale, la creazione di un forum per la discussione di questioni di interesse comune per i geografi, la fornitura di consigli sulla geografia e la formulazione di raccomandazioni politiche.

Symplexis

Symplexis è un’organizzazione greca senza scopo di lucro che si adopera per garantire pari opportunità a tutte e tutti attraverso azioni e misure che costruiscono competenze, responsabilizzano e promuovono l’impegno e la partecipazione attiva, concentrandosi sulle categorie più vulnerabili della popolazione e in particolare su quelle con minori opportunità.
L’attività di Symplexis si basa su approcci e interventi guidati dagli utenti attorno a quattro assi principali di competenza, ossia:

  • L’inclusione sociale ed economica dei gruppi svantaggiati, con particolare attenzione ai cittadini e alle cittadine di Paesi terzi.
  • La protezione e la promozione dei diritti umani attraverso attività e interventi che rispondono alle esigenze di un’ampia gamma di gruppi di popolazione discriminati.
  • Aggiornamento, sviluppo delle capacità e responsabilizzazione dei gruppi vulnerabili, con l’obiettivo di promuovere la parità di accesso all’istruzione formale e non formale per tutti e di promuovere l’apprendimento lungo tutto l’arco della vita.
  • Sviluppo dei bambini e delle bambine, dei giovani e delle giovani, attraverso azioni e progetti volti a ridurne la povertà, promuoverne la protezione e stimolarne l’inclusione e lo sviluppo sociale.

Cuiablue OÜ

Cuiablue OÜ è un’impresa sociale senza scopo di lucro che promuove il cambiamento sociale attraverso soluzioni educative creative e fornendo apprendimento informale e formazione professionale su misura. Cuiablue OÜ è specializzata nella progettazione di strumenti innovativi a sostegno dell’istruzione e della formazione, collaborando con le comunità per far progredire le loro idee ambientali, sociali o culturali condivise, sviluppando al contempo le loro competenze e conoscenze.

L’organizzazione utilizza un processo di progettazione che combina il pensiero sistemico, il design incentrato sulla persona e la ricerca basata sul design con tecnologie all’avanguardia per produrre strumenti e risorse innovativi che sfidano le norme sociali. Questo ci permette di comprendere le esigenze degli utenti e delle utenti, dei discenti e delle discenti, di sviluppare rapidamente nuove idee e di applicare soluzioni innovative per risolvere i problemi del mondo reale attraverso iniziative educative. 

BUPNET

Bildung und Project Netzwerk (BUPNET), è un fornitore di servizi di educazione per adulti, con sede a Göttingen, in Germania, fondata nel 1985, con una vasta esperienza in vari settori. In qualità di dipartimento UE di BUPNET, l’organizzazione partecipa attivamente a progetti europei nell’ambito di vari programmi di finanziamento come coordinatore o partner.

I progetti riguardano principalmente lo sviluppo e la sperimentazione di prodotti innovativi, tra cui corsi di apprendimento mobili, elettronici e misti, lo scambio transfrontaliero di esperienze e il trasferimento di
know-how, nonché la messa in rete di attività e istituzioni.

Sin dalla sua fondazione, l’educazione ambientale e climatica è uno dei temi principali che vengono ripetutamente affrontati nei vari progetti e offerte formative.

ECO–LOGIC

ECO–LOGIC è un’organizzazione senza scopo di lucro che si dedica alla protezione e alla conservazione dell’ambiente, alla promozione di pratiche ecologiche moderne, al monitoraggio e alla promozione dello sviluppo sostenibile, con particolare attenzione agli ambienti dell’educazione primaria (formale e non formale), agli asili, alle scuole elementari e secondarie, nonché alle università. EcoLogic incoraggia e sostiene i cambiamenti positivi nell’ambiente sotto forma di: promozione dell’ecologia come scienza, promozione del concetto di produzione più pulita, enfatizzazione dei contesti educativi primari, protezione e conservazione della natura e dell’ambiente, nonché distribuzione di conoscenze ambientali e aggiornamento dell’educazione ecologica, ecc.

Xwhy (UAB Theoria)

Xwhy (UAB Theoria) applica i metodi del pensiero sistemico e del design thinking nel suo lavoro quotidiano, combinandoli con strumenti delle scienze sociali e umane. Xwhy ha elaborato un approccio centrato sul contesto per favorire il cambiamento, a partire da tre principi fondamentali:

  1. Partire dalla consapevolezza di non sapere;
  2. Concentrarsi sul contesto – non sul pianeta, non sugli esseri umani, non sulle persone, non sugli utenti, non sui consumatori;
  3. Rivelare, non affermare.

L’obiettivo di Xwhy è la sostenibilità e l’implementazione di progetti legati in ambito culturale, basando il proprio lavoro sulla ricerca partecipativa e sul coinvolgimento attivo degli stakeholder e delle comunità nel processo. Xwhy crea strategie per il settore pubblico e privato, che combinano aree economiche, sociali, ambientali e culturali e collegano l’identità locale con gli Obiettivi di Sviluppo Sostenibile.